Visual SEO Studio 1.5.1 per la International SEO Analisi hreflang: ancora più potente!
Analisi Leggibilità: aggiunta colonna "Lingua Rilevata"
Nuovo operatore in Filtri Personalizzati per campi di testo: 'Contiene uno tra'
Filtri Personalizzati ed Estrazione Dati possono clonare i criteri
Conclusioni, e quel che verrà

 

Analisi hreflang: ancora più potente!

Con nome in codice "Papio papio", questa release consolida Visual SEO Studio come il checker di hreflang più completo.

Report "Direttive di lingua contrastanti" e visualizzatore "Direttive lingua di pagina"

Yandex e Google supportano i tag hreflang, Bing usa invece il valore 'content-language' letto da header HTTP o da meta tag. Altri strumenti - lettori di schermo per non vedenti, software di traduzione, etc...) usano l'attributo HTML "lang". Vi sono molteplici direttive di lingua un webmaster deve assicurarsi non siano in conflitto.

Un nuovo report in Analisi hreflang farà il lavoro pesante per te, elencando tutte le pagine dove le diverse direttive di lingua non coincidono. Direttive di lingua, e anche lingua rilevata.

Il nuovo report Direttive di lingua contrastanti in Analisi hreflang
Il nuovo report "Direttive di lingua contrastanti" in Analisi hreflang

I tag alternate/hreflang li aiutano a decidere quale di un insieme di pagine "collegate" mostrare in una SERP localizzata, ma Google e altri motori di ricerca usano il riconoscimento di lingua per capire la famiglia linguistica.
Abbiamo deciso di fornire uno strumento che mostrasse per ogni singola pagina tutte le possibili direttive di lingua e permettere di controllare se sono allineate. E abbiamo aggiunto un riconoscitore di lingua allo stato dell'arte per testare la lingua di titolo, descrizione e contenuto principale.

Vista Direttive lingua di pagina in Visual SEO Studio
Vista "Direttive lingua di pagina" in Visual SEO Studio (clicca per allargare)

Quante volte nel nostro lavoro abbiamo trovato pagine in una lingua, con titolo e/o meta descrizione in un'altra. Non esisteva uno strumento per rilevare tali problemi, così l'abbiamo sviluppato!

Il riconoscitore di lingua può riconoscere più di 80 lingue principali. Necessita di almeno cinque parole per tentare un riconoscimento, e per il contenuto principale cercherà almeno 20 parole di testo rappresentativo (di più lo renderebbe lento). Alcuni riconoscimenti errati possono verificarsi, specie nel caso di titoli brevi, ciononostante siamo rimasti sorpresi da quanti problemi che necessitavano un intervento fosse in grado di rilevare.

Pieno supporto a hreflang negli header HTTP

Pezzetto mancante non potemmo consegnare in tempo il mese scorso, ora il rilevamento degli hreflang negli header HTTP è pienamente supportato.

Visualizzatore hreflang in Visual SEO Studio
Visualizzatore hreflang in Visual SEO Studio (clicca per allargare)

Ora i tag hreflang tag sono ispezionati sia negli header HTTP headers che nei meta tag link dell'HTML e combinati per l'analisi. Abbiamo aggiunto al visualizzatore di hreflang due colonne booleane - "HTML" e "HTTP" - per mostrare dove ogni tag fosse stato trovato. Entrambe possono essere spuntate, oppure una sola delle due.

Analisi Leggibilità: aggiunta colonna "Lingua Rilevata"

La funzione Analisi Leggibilità sta divenendo popolare, abbiamo ricevuto molti più feedback di quanto ci aspettassimo. Un problema comune con i siti multilingua era che la lingua selezionata per l'analisi non sempre corrispondeva con quanto l'utente pensava fosse per alcune pagine (anche se filtravano per percorso localizzato). Non ha senso applicare un indice di leggibilità a un testo in una lingua differente da quello per cui è concepito, e gli utenti ci hanno chiesto un modo per evidenziare il problema.

Colonna Lingua Rilevata in Analisi Leggibilità
Colonna Lingua Rilevata in Analisi Leggibilità

Visto stavamo già introducendo un ottimo riconoscitore di lingua, applicarlo anche ad Analisi Leggibilità è stato semplice.

Nuovo operatore in Filtri Personalizzati per campi di testo: 'Contiene uno tra'

Alcuni utenti fanno forte uso della funzione Filtri Personalizzati, con combinazioni complesse di filtri di ricerca. Per semplificare il loro lavoro giornaliero in alcuni casi d'uso comune, abbiamo introdotto un nuovo operatore di ricerca per campi di testo:

"Contiene uno tra" ricerca per una qualsiasi occorrenza di una qualsiasi delle sottostringhe indicate. Gli elementi da cercare sono separati da virgole.

Operatore Filtri Personalizzati 'Contiene-Uno-Tra'
Operatore Filtri Personalizzati 'Contiene-Uno-Tra'

Un esempio d'uso è controllare se le pagine del sito siano state "bucate"; anche se si può ottenere lo stesso risultato con una cascata di OR, così è molto più facile e - in caso di gran numero di termini - ha migliori performance.
Nota: per approfondire il caso d'uso, consiglio l'articolo di Maurizio Ceravolo Usa Google per scoprire se ti hanno hackerato il sito

Filtri Personalizzati ed Estrazione Dati possono clonare i criteri

Altro punto abbiamo voluto alleviare: gli utenti che fanno grande uso delle funzioni Estrazione Dati o Filtri Personalizzati si ritrovavano spesso a inserire criteri molto simili, e ci hanno chiesto un modo per clonare un set di criteri da poter modificare senza dovere inserire tutto da zero. Chiedi, e ti sarà dato:

Clonazione di criteri di Estrazione Dati
Clonazione di criteri di Estrazione Dati

Clonazione di criteri di Filtri Personalizzati
Clonazione di criteri di Filtri Personalizzati

Adoriamo quando gli utenti ci danno simili feedback, ci aiutano a fare un prodotto migliore. Un vero win-win.

Conclusioni, e quel che verrà

Visual SEO Studio è stato il primo tool SEO a supportare i caratteri Unicode negli percorsi degli URL, a supportare i domini IDN (Internationalized Domain Names), a permettere il controllo massivo e completo di tutte le possibili criticità negli audit degli hreflang.
La release "Papio papio" è un ulteriore passo per conquistare il cuore di chi lavora nella SEO Internazionale, e di quanti lavorano in condizioni diverse dalla realtà SEO strettamente occidentale. Non solo fornisce un potente rilevatore di lingua per assistere negli audit dei contenuti di siti multilingua, rilascia anche il fix a un bug di lungo corso che affliggeva occasionalmente utenti con il calendario di sistema di Windows impostato come Persiano (il più delle volte), Saudita Hijri (Um Al Qura), o Giapponese (spiacenti ragazzi/e, e grazie a chi ci ha aiutati a individuare e risolvere definitivamente il problema!).
Vi sono diversi altri miglioramenti e modifiche in "Papio papio", per una lista completa consulta le Note di Rilascio.

Abbiamo sviluppato "Analisi hreflang" - il nostro hreflang checker - per essere di gran lunga il miglior hreflang checker, e pensiamo d'avere centrato l'obiettivo. La sola parte mancante è l'audit degli hreflang nelle Sitemap XML, giungerà molto presto.
Vi sono altre nuove funzioni in sviluppo, non vediamo l'ora di poterle presentare.

Potresti chiederti cosa voglia dire "Papio papio". Ci divertiamo sempre nel dare nomi in codice alle versioni in sviluppo; di solito ci teniamo per noi il significato, in genere è abbastanza semplice indovinarlo. Faremo un'eccezione:
Una recente ricerca con una varietà di babbuini "Papio papio" ha apparentemente dimostrato sono in grado di discriminare con il 75% di confidenza parole inglesi da parole inventate, si suppone riconoscendo la composizione tipica in bigrammi delle parole autentiche. La libreria di riconoscimento linguistico abbiamo usato funziona più o meno allo stesso modo.

Basta parlare! Sguinzaglia 'Papio papio' e fai l'audit dei tuoi contenuti multilingua!


I commenti sono aperti nelle pagine Facebook e Google+ collegate.