Visual SEO Studio 1.6 Search Analytics Aggiungi i dati di Analisi delle Ricerche
In Vista Tabellare
In Estrazione Dati
In Analisi Leggibilità
Il flusso di autenticazione
Conclusioni, e quel che verrà

 

Aggiungi i dati di Analisi delle Ricerche

La nuova versione del nostro spider SEO preferito - nome in codice "Fenwick" - introduce l'integrazione con le API di Google Search Console API per scaricare i dati di "Analisi delle Ricerche": Clic, Impressioni, CTR e Posizione per le pagine visitate.

Aggiungere i dati di Analisi delle Ricerche alle griglie di Visual SEO Studio
Aggiungere i dati di Analisi delle Ricerche alle griglie di Visual SEO Studio

Puoi trovare il comando del menu di contesto laddove ha senso esservi: nella Vista Tabellare (e quindi anche nei risultati dei Filtri Personalizzati), in Estrazione Dati, e in Analisi Leggibilità.

Una finestra di configurazione ti permetterà di specificare l'intervallo date e altri parametri. Puoi configurare tutti i parametri sei abituato a vedere nella Search Console di Google:

Impostazione Analisi delle Ricerche
Impostazione Analisi delle Ricerche

La differenza più evidente è che abbiamo deciso di permettere di filtrare su un numero arbitrario di keyword. Durante la fase di uso interno per il nostro lavoro di agenzia abbiamo spesso avuto necessità di filtrare via le keyword "branded", e l'abbiamo reputata un'opzione indispensabile.

Dati di Analisi delle Ricerche in Vista Tabellare

Dopo aver cliccato sul bottone OK, quattro colonne aggiuntive appariranno alla fine della tabella, mostrando per ogni URL per cui i dati sono reperiti: Clic, Impressioni, CTR e Posizione (media).

Ecco un esempio delle colonne aggiuntive nella Vista Tabellare (è anche la vista usata per mostrare tutti i risultati dei Filtri Personalizzati):

Colonne dati Analisi delle Ricerche in Vista Tabellare
Colonne dati Analisi delle Ricerche in Vista Tabellare

Dati di Analisi delle Ricerche in Estrazione Dati

Puoi aggiungerle anche in Estrazione Dati:

Colonne dati Analisi delle Ricerche in Estrazione Dati
Colonne dati Analisi delle Ricerche in Estrazione Dati

Dati di Analisi delle Ricerche in Analisi Leggibilità

...e pure in Analisi Leggibilità:

Colonne dati Analisi delle Ricerche in Analisi Leggibilità
Colonne dati Analisi delle Ricerche in Analisi Leggibilità

Il flusso di autenticazione

Abbiamo migliorato il supporto da parte del prodotto all'autenticazione di Google, già utilizzata per reperire la lista dei siti amministrati.
Ora ti sarà chiesta l'autorizzazione all'uso delle API di Google solo la prima volta, e Visual SEO Studio avrà cura di memorizzare in modo sicuro il tuo token di autenticazione, e richiederne il rinnovo in modo trasparente.

Autorizzazione sicura all'uso delle API la prima volta
Autorizzazione sicura all'uso delle API la prima volta

Il programma non memorizza né conosce le vostre credenziali d'accesso a Google, tutto il processo d'autenticazione è basato sul protocollo OAuth.
Il token di autorizzazione di breve durata è salvato localmente criptato, e rinnovato da Google in modo trasparente ogni volta se ne necessita.

Conclusioni, e quel che verrà

"Fenwick" è il primo di una serie di rilasci dedicati all'integrazione di API. Prevediamo di aggiungerne per Analytics e altre nel prossimo futuro.

Nota: L'integrazione con la "Analisi delle Ricerche" è disponibile solo nella Edizione Professional. Puoi valutarla gratuitamente per 30 giorni registrando la versione Trial.

Vi sono diversi altre modifiche e migliorie in "Fenwick", per una lista completa consulta le Note di Rilascio.

Muori dalla voglia di provare l'integrazione con GSC? Lancia Visual SEO Studio "Fenwick"!


I commenti sono aperti nelle pagine Facebook e Google+ collegate.