Nuova funzione: Image XML Sitemaps
Beta della versione macOS estesa
Conclusioni, e quello che verrà

 

Nuova funzione: Image XML Sitemaps

Dopo l'esteso supporto alle immagini aggiunto alla release precedente, il pezzo mancante era il supporto alle "Image XML Sitemaps" da parte del nostro popolare generatore di Sitemap XML.
Ora non più!

Le Sitemap di immagini sono un'estensione di Google al protocollo Sitemap per includere per ogni pagina le immagini rilevanti vogliamo che il motore di ricerca indicizzi.

Il generatore di Sitemap XML può ora opzionalmente includere le immagini.
Le immagini elencate nella sitemap sono decorate con le descrizioni trovate nell'attributo ALT.

Opzioni per Sitemap XML Sitemap
Opzioni per Sitemap XML Sitemap (non i valori predefiniti)

Dovendo includere le immagini per ogni pagina comportava che lo strumento avesse un modo per riconoscere e scartare le immagini non rilevanti presenti solo come elementi decorativi senza apportare valore all'informazione.
Permettere all'utente di visualizzare e scegliere individualmente ogni immagine per ogni pagina esportata sembrava attraente, ma data l'enorme quantità di immagini e pagine possono essere include in una Sitemap XML non sarebbe stato pratico.
Dovevamo bilanciare facilità d'uso, alta automazione, e qualità del risultato. La soluzione adottata è stata fornire due meccanismi per filtrare via le immagini non rilevanti:

  • Saltare le immagini con attributo ALT vuoto o mancante, che in accordo alle specifiche HTML dovrebbe essere lasciato vuoto per immagini non rilevanti.
    Questa è in assoluto la soluzione più veloce.
    Raccomandiamo di controllare tutto le immagini del sito con Ispezione Immagini per assicurarsi che tutti gli attributi ALT delle immagini siano corretti.
  • Usare un contatore di referenze. Siccome l'attributo ALT è spesso non popolato anche per immagini rilevanti, il criterio è impostare un numero massimo di occorrenze per discriminare le immagini rilevanti, e se lo si eccede l'immagine è considerata non rilevante.
    In caso di siti di grosse dimensione questa soluzione può essere significativamente più lenta.

Le due soluzioni non si escludono a vicenda.
La generazione della sitemap è effettuata in modo asincrono così da non bloccare l'interfaccia utente, e può essere abbandonata in qualsiasi momento.
Il layout delle opzioni nell'interfaccia utente è stato rivisitato per fornire tutte le opzioni e renderle più ordinate.

Le sitemap di immagini possono essere anche generate dalla Vista Tabellare, Esporta Sitemap XML.

Beta della versione macOS estesa

La gran parte del lavoro dietro le quinte di "Space Eagle" è stato portare la versione macOS di Visual SEO Studio verso lo stesso livello della versione Windows.
Ora è molto più stabile e molte situazioni in cui l'interfaccia utente si congelava sono parte del passato.

Visual SEO Studio su Mac, Suggerimenti HTML
Visual SEO Studio su Mac, Suggerimenti HTML (clicca per ingrandire)

Abbiamo deciso di estendere la fase Beta per la versione Mac. Se hai già registrato la versione Trial per il periodo di valutazione gratuito, potresti avere ricevuto una email a informarti che anche il periodo di Trial è stato esteso. Nonostante quanto suggerisca l'interfaccia utente, gli utenti Mac possono avere fino a 60 giorni di valutazione invece di 15.

Conclusioni, e quello che verrà

Le modifiche non terminano qui. Abbiamo anche aggiunto migliorie all'Esperienza Utente, piccoli miglioramenti di performance e importanti correzioni di buchi così da rendere il tuo strumento SEO preferito ancora migliore!
Per una lista completa delle modifiche, consulta le Note di Rilascio.

Il nostro obiettivo è lanciare la versione Mac a pagamento verso Settembre/Ottobre.
Il team ha lavorato duro a tutte le ore per perseguire questo obiettivo e altri che siamo impazienti di poter annunciare.
Parte del team godrà delle maritate vacanze, e il restante continuerà l'attività per assicurare come sempre il pieno supporto tecnico agli utenti paganti e continuare lo sviluppo.

Dopo il rilascio della meravigliosa Ispezione Immagini hai iniziato a ottimizzare le immagini del tuo sito web. È ora tempo di fare sapere al motore di ricerca del tuo lavoro.
Lancia Space Eagle e crea subito la tua Sitemap XML di immagini!


I commenti sono aperti nelle pagine collegate su Facebook, LinkedIn, e Twitter.